domenica 25 aprile 2010

20 Aprile 1969 - 20 Aprile 2010

Neria

Franz Hals, Ritratto di nozze



A Primo:


Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale

e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino.

Anche così è stato breve il nostro lungo viaggio.



Ciao

Neria

9 commenti:

Roby ha detto...

Con il permesso di Neria ho innalzato al rango di post un suo commento di qualche giorno fa.

Se Neria vorrà, potrò aggiungere anche una foto da lei stessa scelta.

Nel frattempo, è stato solo (?!) un caso, cercando immagini d'arte riguardanti il matrimonio, trovare in rete un quadro di quello stesso Franz Hals autore del Cavaliere sorridente, avatar di Primo.

Ma... esiste davvero, il CASO???

Roby

zena ha detto...

E io lascio un abbraccio, cumulativo e commosso.
zena

Giulia ha detto...

Un abbraccio anche da me forte. Mi scuso per la mia assenza, ma il ricordo è vivo e forte in me, la commozione tanta.

Giulia

Habanera ha detto...

Guarda qui Roby. Questa stessa immagine l'aveva già usata Solimano per il post "L'amore cronico", pubblicato su Stanze all'aria il 4 ottobre 2009.
Nei commenti spiega anche il perchè della sua scelta e ci racconta cose molto interessanti su questo quadro.
Qui c'è qualcosa di diverso dal caso... c'è telepatia.
Sembra quasi che Primo abbia guidato la tua mano nella scelta dell'immagine da aggiungere alle bellissime parole (dedicate da Montale alla moglie morta) che Neria ha scelto per ricordarlo nel giorno del loro anniversario di matrimonio.
Quando capitano queste cose sento che Primo è ancora qui con noi, anche se -a causa delle nostre limitate facoltà terrene- non riusciamo più a vederlo.

Un forte abbraccio a Neria, a te, a tutti
H.

Roby ha detto...

Stupita, leggo e rileggo il commento di Habanera, vado a rivedere il post di Primo, torno a guardare il quadro di Hals...

Ripeto: il caso esiste davvero?

Mi rispondo: anche NO!!!

E il pensiero che la mia mano sia stata guidata, Haba cara, mi rende particolarmente felice, proprio in una giornata non esattamente serena: per questo ti ringrazio, non sai quanto...

R.

PS: Mille abbracci a Zena e Giulia, e grazie!

Barbara ha detto...

Quando ho visto il post ho ripensato anch'io a quel vecchio intervento di Primo, e leggendo adesso che la scelta dell'immagine non era intenzionale dico anch'io: non esiste il caso.

Un abbraccio alla signora Neria.

Silvia ha detto...

Concordo con Haba. Me lo ricordo molto bene quel post per molti motivi, non ultimo l'amore che trapela per sua moglie.
E poi rivedo l'immagine qui...
E' da tempo che convivo con certe strane "coincidenze", così le chiama il resto del mondo.

Signora Neria, un abbraccio commosso.
So per certo che lei NON SARA' MAI sola.

Neria ha detto...

Grazie Roby,

il tuo post è molto bello.

Un saluto,

Neria

Roby ha detto...

Neria cara, la bellezza del post è solo TUA!

Abbracci da

Roby