venerdì 5 dicembre 2008

Ad personam

Giuliano

Per Paolo-Amfortas, quando torna dall'Otello. (Opera di Joaquin Lavado, in arte Quino)

5 commenti:

giulia ha detto...

Bellissima continuzaione del post precedente... Giulia

Habanera ha detto...

Grande Giuliano!
H.

Roby ha detto...

Ma allora è questo quel che si dice "rompere le uova nel paniere"???

Grandioso!!!

Roby

Amfortas ha detto...

Grazie Giuliano, bellissima vignetta :-)
Un saluto a tutti da qui, spero la prossima settimana di poter essere più presente.

Giuliano ha detto...

Per chi non lo sapesse, Quino è il papà di Mafalda. (ma lui aggiunge sempre: "non la disegno più da 30anni, ho fatto tante altre cose...")(le "altre cose" di Quino sono favolose)