giovedì 30 aprile 2009

Post di servizio N.2

Habanera


Avendo scoperto con orrore e raccapriccio (bello, neh?) che la maggior parte di voi non segue il blog attraverso i commenti messi a disposizione via mail, mi vedo costretta a tramutare quello che voleva essere solo un commento in un vero Post. Così almeno sono sicura che leggete tutti.

Allora, vediamo cosa si può fare.
Per il momento ho messo Elena al posto di Annarita che non utilizza mai l'indirizzo di posta elettronica al quale avevo fatto riferimento. Se però Annarita fosse interessata basta che mi mandi il suo indirizzo di posta principale e la rimetto subito in lista.
La stessa cosa vale anche per Zena di cui conosco solo l'indirizzo che ha usato al momento di iscriversi come guest.
Silvia dice che trova utile questo sistema e che gli avvisi le arrivano regolarmente. Direi che con lei non c'è problema, continuerà a riceverli come sempre.
Giulia, tu di indirizzi ne hai parecchi (come me, del resto). Dimmi (in posta privata) quale usi più di frequente ed io farò in modo che tu riceva i commenti su un vassoio d'argento, insieme alla colazione del mattino; magari aggiungo anche una rosa rossa (Habanera ?) che sul vassoio d'argento ci fa sempre la sua bella figura.
Nessuna notizia pervenuta, almeno fino a questo momento, da Sabrina, Roby e mazapegul. Ricevono, non ricevono, gli interessa qualcosa? Ah, saperlo...
Barbara, hai mai provato quanto sia più semplice (e divertente) seguire un blog se i commenti arrivano direttamente in posta? Ti consiglio di tenere sempre aperta la posta quando sei su internet, così non dovrai più smanettare da un post all'altro per sapere se ci sono novità. Provaci, almeno. Poi, se proprio non ti interessa, me lo fai sapere.
E tu, Solimano? Ultimamente mi hai scritto che non ricevi più i commenti, eppure il tuo nominativo è sempre stato al suo posto (ci mancherebbe solo che togliessi proprio quello del Capo!).
Se hai (o hai avuto) dei problemi dipende sicuramente dal tuo provider di posta elettronica perchè a me è sempre arrivato tutto regolarmente, anche in questi ultimi giorni.
Sto pensando però che potremmo anche prendere in considerazione l'idea di mettere gli ultimi commenti sulla Home Page, come già su Abbracci e sul Nonblog. Esteticamente stonerebbe un po', su questo blog che tu hai voluto così elegantemente minimalista, ma penso che potrebbe essere molto utile. Che ne dici, la mettiamo ai voti?

E adesso, visto che c'è in giro un po' di distrazione, vi pregherei di andare tutti a leggere gli ultimi commenti al post 3099 dove spero si sia messa la parola FINE ad una spiacevolissima questione che ha riguardato tutti noi, sia qui che su Abbracci e pop corn e sul Nonblog.
Non è indispensabile commentare ancora, a me basta sapere che sapete perchè le situazioni poco chiare non hanno mai fatto bene a niente e a nessuno.

P.S. La rosa Habanera è una bellissima rosa ma purtroppo mi somiglia ben poco. Magari fossi anch'io ancora in boccio...

16 commenti:

mazapegul ha detto...

Ciao Haba. Io non ricevo i commenti sul mio email, ma non e' un problema. Preferisco la casualita': mi dispone meglio nelle risposte (non sempre la simultaneita' e' un valore positivo).
Ciao,
Maz

sabrinamanca ha detto...

Preda dell'influenza porcina (mi sento un cadavere ambulante dopo che la metà delle mie risorse energetiche è scomparsa a forza di tirare la catena) spero di esser lucida abbastanza per rispondere. Io credevo, figurati, d'esser stata l'artefice dei commenti sulla posta elettronica, avendo una volta, non ricordo quando, cliccato su una casellina che diceva - vuoi avere la notifica di ogni nuovo commento ai tuoi post?

Ma la cosa più divertente è che ogni volta leggo - hai ricevuto un commento al tuo post... e io a volte mi domando - ma questo pure l'ho scritto io? E son tutta contenta, e tronfia pure.

Io leggo dapprima nella mia mail e poi vado al blog dove leggo i post corrispondenti. Insomma, questa cosa la trovo molto utile ma mi sembra giusto che ne usufruiscano tutti coloro che la trovano utile come me quindi per me va benissimo la rotazione.

Ora prendo un po' di droghe e tento di dormire!

Barbara ha detto...

ok, ci provo haba, poi ti dico. :-)

Silvia ha detto...

Grazie. E' un servizio utilissimo, per me poi che sono sempre di corsa.
Buona giornata

Roby ha detto...

SCUSAAAAAAA!!!!! Ho visto il post di servizio n. 1 solo 10 minuti fa!!!!!!!!!!! Io ricevo i commenti sulla mia posta, e QUANDO HO TEMPO li scorro, li controllo, li leggo, li rileggo, li chiudo, li riapro... insomma, mi ci diverto un sacco! Ma se il tempo mi scarseggia tiro via parecchio, e qualcosa -a volte tanto!!!!!!!- mi sfugge...

Insomma, se vogliamo fare a rotazione, per me va bene: e ancora CHIEDO VENIA della presenza altalenante!!

ROBY(ndaffaratissima)

Giulia ha detto...

Habanera, ti mando l'indirizzo di posta che apro di più. Ma ripeto se c'è bisogno di mandarli ad altri, per me va bene lo stesso, anche se rinunciare al vassoio d'argento, alla colazione e soprattutto alla rosa mi dispioacerebbe un po'.
ciao

Solimano ha detto...

E' vero, il mio provider di posta a volte mi lascia a piedi, speriamo smetta di comportarsi male, che non lo posso nemmeno cancellare.
Sul mettere la lista degli ultimi commenti qui nella home page, per il momento sono contrario, sia perché la home page mi piace se rimane non appesantita da linketterìe (per capirsi: il formato largo ha dei vantaggi, ma le robe le devi mettere una sopra l'altra). Inoltre, se non sbaglio, ci sono al massimo dieci commenti, e se un guest sta via un giorno non trova certi commenti che avrebbe con la email. L'email non è un appesantimento: mezzo secondo col tasto Elimina e festa finita.
Personalmente la preferisco.
L'ideale sarebbe una soluzione personalizzata sui guest, a patto che non costi un frequente lavorìo per Habanera o per me, che di tempo ne abbiamo poco, e vorremmo fare quasi sempre i guest, più che l'adminaggio o il bidellaggio.
Vedremo.

saludos
Solimano

annarita ha detto...

Grazie, Haba. Dopotutto mi piace la sorpresa di entrare nel blog e non sapere che cosa vi troverò :-)
A proposito di 3099, io sono sempre rimasta ai margini, pur leggendo tutti i commenti, per due semplici motivi, che magari non ti sembreranno fondamentali, ma per me sono tali: in primo luogo ho una genetica incapacità di affrontare i conflitti, di qualsiasi genere essi siano, mi fanno star male, dentro e fuori, perché vedo incrinarsi rapporti e ci soffro. In secondo luogo, conosco pochissimo Giuliano e non mi sentivo autorizzata a giudicare nulla, sempre continuando a sperare che fosse un generale fraintendimento e tutto potesse appianarsi. Poi ho visto la situazione involversi sempre di più, il mio livello di partecipazione emotiva mi faceva star sempre peggio e ho continuato a tacere. Mi sbilancio qui e adesso perché non si creda che non me ne importava niente. Stimo te e Solimano, come stimavo Giuliano e stimo tutti i componenti di questo gruppo e, ripeto, ci son stata male. Scusa perciò il mio silenzio.

annarita ha detto...

P.S.
Scusami, Haba, ma come il solito ho fatto confusione.
Credevo ti riferissi all'indirizzo e-mail che compare nelle impostazioni di Blogger, perciò devo rettificare che l'indirizzo al quale mandavi i commenti è il mio principale, quello che uso sempre. Altrimenti come avrei potuto scaricare le e-mail quando aprivo Windows Mail? Abbi pazienza, a volte credo che Internet vada oltre i confini della realtà :-p
Salutissimi, Annarita

Habanera ha detto...

Màz, potrei chiederti di mandarmi un indirizzo di posta che controlli di frequente (evidentemente non è quello che ho usato) ma capisco che sarebbe inutile. Ti lascio la casualità, che certamente ti è più congeniale, e non insisto.
Ciao, inafferrabile folletto

Sabry, che la tua influenza sia porcina non ci credo manco pe' gnente ma, da quello che capisco, è sicuramente molto fastidiosa. Auguri di prontissima guarigione.
Mi hai fatto rotolare dalle risate con questo tuo commento perchè quella casellina di cui parli in effetti esiste. Però non ha il potere prodigioso di farti ricevere tutti i commenti, solo quelli relativi a quel determinato post. Il servizio comunque è assicurato, mazapegul ti ha appena ceduto gentilmente il suo posto.

Silvia, Roby, Giulia, se ci sarà da fare una rotazione la faremo ma, tenendo conto delle rinunce, forse non sarà necessario.

Barbara, stai sperimentando il servizio "vassoio d'argento, colazione, gazzettino di Stanze all'aria, e rosa rossa?"
Resto in attesa di tue notizie.

Arfasatto, da ieri sera dovresti ricevere di nuovo l'avviso dei commenti. Se ci fossero delle disfunzioni fammelo sapere.

Annarita carissima, non hai davvero niente di cui scusarti.
Ci frequentiamo in rete già da molto tempo eppure solo qui, su Stanze all'aria, ho cominciato a conoscerti veramente. Ho capito che sei una persona coraggiosa e forte, dolce e sensibile, e mai, neppure per un attimo, ho pensato che tu non volessi affrontare certi argomenti per indifferenza. Ormai fai parte di quelle pochissime persone con cui ci si capisce al volo, senza tante parole, ed è una sensazione bellissima.
Un abbraccio per niente virtuale ma sentito e vero.

Per tutti
Grazie per la collaborazione, siete assolutamente splendidi!
H.

Barbara ha detto...

Habanera, ci sto provando, ma ancora non mi sono abituata.
Fossi una di quelle nate per soffrire?

Anonimo ha detto...

Cara Haba, per me va bene ogni cosa. A son da oeuf e da lat, si dice dalle mie parti...:)
Mi pare bello che tutti possano fruire vicendevolmente di un bel vassoio rosa-munito...
Se io l'ho usato poco è perchè son distrattillima e ...l'età mica aiuta.

Buona notte a tutti e buon primo maggio
zena

Habanera ha detto...

Bene, carissimi. Mi pare che tutto sia risolto felicemente. Con la rinuncia convinta di Annarita e Màz, e con Dario che si è già organizzato per conto suo, non c'è più bisogno di fare rotazioni. Chi sta già ricevendo i commenti continuerà a riceverli e anche se preferisce fare colazione al bar, ignorando il vassoio d'argento, sappia che non toglie niente a nessuno e soprattutto che nessuno verrà mai a saperlo.
Resta valido naturalmente l'invito a contattarmi per qualsiasi altra esigenza.

Buon proseguimento di Stanze all'aria ed un saluto affettuoso a tutti
H.

mazapegul ha detto...

Ciao Haba,
ti manderò l'email che leggo (l'unico di cui ricordi la password d'accesso, infatti). Spero che la mia (forzosamente) stringata risposta non paresse di malagarbo. Sono convinto che l'immediatezza della rete sia uno dei suoi vantaggi, ma anche la ragione per cui sia così facile che equivoci altrimenti senza importanza finiscano, come una palla di neve che rotolando si fa slavina, col dinetare dissidi incociliabili. E' un'immediatezza di cui è bene usare, ma non abusare (io, dopo averne abusato in passato, a questa regola cerco di attenermi).
Non è che mi dispiaccia avere notizie fresche dagli amici del blog, insomma (con cui, peraltro, non ho mai avuto equivoci). E' che cerco (realisticamente?) di non considerare immediata una comunicazione che, invece, è per sua natura (deve essere) mediata (meditata).
Invece, sarebbe bello che -dopo le elezioni, magari in estate- ci si ritrovasse dal vivo, chi può, dove si può.
Abbraccioni,
Maz

sgnapis ha detto...

Una bella idea Maz:)

Solimano ha detto...

Habanera, ho molto apprezzato questo tuo post in cui con abilità somma sei riuscita fra l'altro a far scendere il Màz dall'empireo della sua inafferrabilità.
Perché con gli inafferrabili bisogna fare proprio così: smettere di cercare di afferrarli, così gli viene una piccola crisi di identità e ti si posano accanto sul rametto e la felicità è generale.

Ho apprezzato anche la spinta decisa che hai dato col rimando al mio post 3099, anche se certamente qualcuno non ha gradito. Lo dico non per infierire, les jeux sont faits, anche perché sono stato io ad essere infierito, e anche tu.
Ma mi soffermo su un aspetto che forse non è stato considerato.
Ognuno ha diritto di avere e manifestare la propria opinione, come no.
Però, come regola del buon giornalismo, occorre distinguere i fatti dalle opinioni.
E ci siamo trovati di fronte non ad una opinione, ma un fatto, un fatto, un FATTO. Una sberla è ben diversa da un pensiero di sberla, e 300 post cancellati sul blog del cinema e 100 cancellati qui sono una sbella sberla.
Infierisco? No. Occorreva scuotere la pianta perché cadessero i frutti e perché la consapevolezza che si stesse parlando di un fatto grave ci fosse in tutti. Prima non c'era. Che poi non tutti abbiano manifestato la loro opinione non è importante, mentre conta la consapevolezza del fatto.
Giriamo pagina con decisione e andiamo avanti, che lo spazio c'è. Non per sfuggire a un fatto ma per essere fattivi, non solo opinionisti.
Qui a Monza oggi c'è un sole bellissimo.

saludos y besos
Solimano